Visite 

gratis al tuo sito
CLICCA QUI per un' anteprima delle immagini nel forum.
Per scrivere nelle cartelle ad accesso libero occorre registrarsi cliccando su "registrati", seguire le istruzioni che appariranno ed inserire almeno 1 msg in SALUTI E PRESENTAZIONI. Per le cartelle LE BELLE DELLA TV occorrono almeno 10 msg. (LEGGI TUTTE LE ISTRUZIONI )

BENVENUTI NELL' UNICO FORUM DI IMMAGINI DEDICATO ALLE PIU' BELLE, MA NON SOLO BELLE, DELLA TV
_______ di alan parsonx - copyright 2018 (N.B. la lista non è definitiva ed è possibile inserire altri personaggi)

 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

alan ne ho fatto un'altra!altra!

Last Update: 4/4/2007 6:22 PM
4/2/2007 7:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,202
Registered in: 7/26/2004
Gender: Male
Job/occupation: video engineer
Amministratore Unico
video and electronic film engineer
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
hai visto che non era difficile?
poi da vicino farai vedere anche a me come è il risultato che hai ottenuto.


Scritto da: tyzyanas02/04/2007 16.02
che gran fatica! ma alla fine ci soo riuscita dopo 7tentativi falliti,avevo difficoltà a sincronizzare il momento quando parte il nastro e l'inizio della registrazione e il dvd andava ben oltre l' inizio effettivo della videocassetta,ho dovuto buttare nel cestino tre dvd scrivibili ma poi mi sono stufata e ho messo nel masterizzatore del computer quello riscrivile.cmq si vede abbastanza bene sul registratore dvd (oltre che sul computer).
insomma è stato un lavoraccio per me che non avevo mai fatto una cosa del genere ma sono contenta.terrò presente anche il secondo procedimento però secondo me da più soddisfazione farlo con il computer




alanx
4/3/2007 12:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 99
Registered in: 12/12/2004
Gender: Female
ViceAmministratrice
electronic video engineer - Austin University - TEXAS
OFFLINE
ho appena fatto un confronto tra la videocassetta d'origine ed il dvd ottenuto ed ho notato un differenza notevole perchè le immagini sono molto più nitide ed anche l'audio è migliore. incredibile!
tyzyanas

http://www.chatrobotics.com/home.htm
4/3/2007 2:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,203
Registered in: 7/26/2004
Gender: Male
Job/occupation: video engineer
Amministratore Unico
video and electronic film engineer
OFFLINE
Re:
è più che normale: non hai fatto altro che convertire il supporto analogico in digitale, appunto la migliore qualità audio/video.

forse non sai che di solito questa operazione non ti porta ad ottenere direttamente il dvd, dato che normalmente occorrono altri passaggi anche abbastanza lunghi e noiosi.

mi spiego meglio: molte schede d' acquisizione dalla videocassetta ti trasformano il contenuto del nastro in un file di formato "Avi" che non è quello del dvd che invece è in formato "Vob", ma con la particolare configurazione data al tuo computere gli appositi softwares installati ottieni proprio questo formato "Vob", cioè direttamente il dvd, saltando tutti questi noiosi e complessi passaggi di cui sopra.

cmq con tutto ciò ho avuto l' ennesima conferma che questo procedimento da me progettato al momento sembra funzionare bene su diversi computer.

bene, molto bene.


Scritto da: tyzyanas 03/04/2007 0.10
ho appena fatto un confronto tra la videocassetta d'origine ed il dvd ottenuto ed ho notato un differenza notevole perchè le immagini sono molto più nitide ed anche l'audio è migliore. incredibile!

alanx
4/3/2007 5:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 100
Registered in: 12/12/2004
Gender: Female
ViceAmministratrice
electronic video engineer - Austin University - TEXAS
OFFLINE
Re: Re:
cose che io trovo a dir poco straordinarie per te son normali?allora sono io che sono rimasta un pò indietro e non sto al passo coi tempi.adesso sono proprio curiosa di sapere cosa è un "file formato avi" ed un vob. (!!??)


Scritto da: alanparsonx 03/04/2007 2.29
è più che normale: non hai fatto altro che convertire il supporto analogico in digitale, appunto la migliore qualità audio/video.

forse non sai che di solito questa operazione non ti porta ad ottenere direttamente il dvd, dato che normalmente occorrono altri passaggi anche abbastanza lunghi e noiosi.

mi spiego meglio: molte schede d' acquisizione dalla videocassetta ti trasformano il contenuto del nastro in un file di formato "Avi" che non è quello del dvd che invece è in formato "Vob", ma con la particolare configurazione data al tuo computere gli appositi softwares installati ottieni proprio questo formato "Vob", cioè direttamente il dvd, saltando tutti questi noiosi e complessi passaggi di cui sopra.

cmq con tutto ciò ho avuto l' ennesima conferma che questo procedimento da me progettato al momento sembra funzionare bene su diversi computer.

bene, molto bene.


tyzyanas

http://www.chatrobotics.com/home.htm
4/4/2007 4:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,213
Registered in: 7/26/2004
Gender: Male
Job/occupation: video engineer
Amministratore Unico
video and electronic film engineer
OFFLINE
Re: Re: Re:
non è questione di non essere al passo coi tempi.
tu mi stai ponendo dei quesiti molto tecnici e fino ad ora, sinceramente non riesco a trovare un modo migliore per spiegarteli affinchè tu possa comprendere almeno l' essenziale.

credimi, però,
tu sei da apprezzare perchè in poco tempo sei riuscita ad imparare cose che persone di mia conoscenza con tanto di lauree in ingegneria ed informatica non lo imparerebbero neanche in un secolo.

cmq ecco per te le spiegazioni di questo tipi di files:

1)I file AVI (con estensione .avi) sono file video. Il loro è un formato contenitore. Questo significa che il flusso video e il flusso audio sono indipendenti e, durante la riproduzione del filmato, vengono eseguiti contemporaneamente in modalità sincrona (in caso di disincronia il video viene rallentato o velocizzato per essere sempre sincronizzato con l'audio).
Il formato AVI (Audio Video Interlaced) corrisponde ai filmati per il sistema operativo windows.
Questi filmati sono di ottima qualità ma di dimensioni enormi (inutilizzabili nel web).
I file in questo formato sono molto utilizzati per i lavori di grafica di elevate prestazioni
AVI, acronimo di Audio Video Interleave, è un formato multimediale contenitore realizzato dalla Microsoft nel 1992 come formato standard video per il sistema operativo Windows . Nel febbraio del 1996, Microsoft decide di integrare nel formato AVI un set di estensioni sviluppate da Matrox OpenDML. Questo nuovo tipo di file AVI viene chiamato, non ufficialmente, "AVI 2.0".

2)VOB è l'acronimo di Video OBject. Un file VOB, nel file system di un DVD video , può essere visto come un grande "raccoglitore" che contiene un po’ tutto: esso può raggiungere la dimensione limite di 1 GB ed è formato da altri file VOB più piccoli (che compongono le scene a cui si accede direttamente dal root menu del disco), dall'audio in formato Dolby AC3 /Dolby_System e in diverse lingue, dal film vero e proprio in formato compresso MPEG-2 .
I file .VOB sono gli unici che possono essere criptati e che quindi vanno decriptati per essere visualizzati correttamente; i .VOB contengono i flussi video MPEG-2, audio, sottotitoli e le informazioni di sincronizzazione di tali contributi. Per l'esattezza si parla di contributi multiplexati nel file .VOB.
I files .VOB sono gli archivi che contengono i flussi video Mpeg, l'audio in diverse lingue e codifiche (Dolby Digital o DTS) e i sottotitoli in varie lingue. Questi files non possono superare il peso di 1 GB ciascuno; per questo un film è formato da vari .VOB nominati in una sequenza numerica.

Insomma un file VOB contiene alcuni flussi di informazioni multimediali contemporanei (multiplexati): video, audio e sottotitoli. Il video è in formato MPEG-2, l'audio può essere di tipo AC-3, Linear PCM, Mpeg-2 multicanale oppure MPEG1 layer2 a 2 canali audio. L'AC3 è praticamente quello standard mentre l'MPEG-2 multicanale si può trovare solo su pochissimi dischi (ad esempio "In the line of fire, PAL edition") in quanto tale formato fu inizialmente proposto come standard per la Regione 2 (Europa e Giappone) e poi fu abbandonato. Il PCM è principalmente utilizzato sui DVD contenenti musica mentre l'MP2 è solo nelle produzioni ultraeconomiche. Il PCM è il tipo audio high quality non compresso e richiede un sacco di spazio, quindi non è di certo la scelta migliore per un intero film, spesso con possibilità di audio su più lingue, scena extra, interviste, ecc. L'audio in formato AC3 ha un bitrate compreso fra 192 e 448 kbit/s (192 kbit/s per un audio a due canali stereo, da 384 a 448 kbit/s per l'audio 5.1 surround).
Un file VOB può contenere il flusso video principale (main stream) e alcuni multiangle streams, con i quali si può cambiare (ad esempio) il punto di vista durante il film. Questa caratteristica viene utilizzata principalmente per mostrare gli storyboards oppure per interventi extra durante la visione del film. Il massimo bitrate del flusso video è di 9.8 Mbit/s. Sommati assieme, video ed audio devono stare sotto i 10 Mbit/s sempre e comunque. Si possono avere fino a 9 canali audio (in lingue diverse) liberamente scambiabili fra loro durante la visione del film (anche se questa possibilità può essere disabilitata durante la fase di authoring del DVD). Inoltre si possono avere fino ad un massimo di 32 diverse sequenze di sottotitoli. I sottotitoli sono costituiti da bitmap a 4 color sovrapposti (in overlay) alla normale sequenza video e codificati separatamente rispetto al video.




Scritto da: tyzyanas 03/04/2007 17.35
cose che io trovo a dir poco straordinarie per te son normali?allora sono io che sono rimasta un pò indietro e non sto al passo coi tempi.adesso sono proprio curiosa di sapere cosa è un "file formato avi" ed un vob. (!!??)


alanx
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:01 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com